La Values Week per Angela: un momento di confronto sui 3 valori di NTT DATA

Anche quest’anno si è conclusa la settimana in cui si sono discussi i valori di NTT DATA , values week , a cui ho partecipato con molto piacere, così come negli anni precedenti  in cui non ho mancato nessuno degli appuntamenti . .

Credo sia un’iniziativa estremamente interessante in cui si discutono, attraverso casi di studio, i valori aziendali e ci si confronta in modo trasversale con tutti i colleghi dallo junior come me a quelli che sono più senior.

Ritengo che in un’azienda si possa lavorare al meglio solo se i valori fondamentali sono condivisi, se gli obiettivi sono chiari e i valori delle persone coincidono con quelli aziendali. Questo è certamente il mio caso perché ho interiorizzato i valori di NTT DATA Client First, Foresight e Team Work  che sono fondamentali per la crescita personale e professionale e durante tre anni in azienda mi sono impegnata a viverli in prima persona  e trasferirli nei progetti che ho seguito e nel rapporto con i miei colleghi.

Il mio primo progetto, a cui sono stata assegnata subito dopo la mia assunzione, che è avvenuta il giorno dopo la laurea, mi ha portato presso una importante società di Telecomunicazione. Qui ho imparato, anche e soprattutto, grazie al supporto di colleghi più senior il vero significato di  Client First in NTT Data. Non è il semplice fare ciò che il cliente chiede, ma portare valore e qualità supportandolo al meglio nelle sue scelte sia dal punto di vista del business che da quello tecnologico e consigliarlo per il meglio, avendo come guida il suo, e quindi il nostro, successo.

Il team work ha caratterizzato il mio secondo progetto in trasferta a Bologna presso un operatore multiutilities. Appena arrivata sono stata accolta da grande gruppo, ho trovato colleghi affiatati e motivati che mi hanno hanno fatto un’impressione molto positiva.

Relazionarsi in un ambiente giovane dinamico e propositivo è stato per me motivo di crescita sia sul lavoro che da punto di vista personale. Con ognuno di queste persone si è instaurato fin da subito una buona sinergia: condivisione di conoscenze, collaborazione, obiettivi comuni sono i segreti del buon lavoro di squadra che siamo riusciti a fare. Inoltre, il rapporto di stima reciproca che è instaurato si è poi trasformato in belle amicizie che ritengo dureranno per molto tempo.

Ultimo, ma non per importanza il foresight che dal mio punto di vista racchiude dentro sé tanti insegnamenti che questi anni in azienda mi hanno lasciato. Essere curiosi, tenaci, non fermarsi nella propria confort zone, cambiare progetto, conoscere nuove realtà, nuovi modi di pensare, nuovi approcci, modalità di lavoro, nuovi imprevisti, sono esperienze fondamentali e indispensabili per allenare il foresight. Un valore sfidante e impegnativo: non è facile affrontare con rapidità e lungimiranza le sfide che ci attendono in futuro ma ci si può allenare, come ho imparato dai nostri colleghi, per migliorare le nostre capacità e rafforzare i nostri punti di forza.

L’azienda è fatta di persone, e siamo proprio noi a costituirne il suo valore identitario e i valori in cui ognuno di noi crede condizionano tutto il nostro essere e di conseguenza l’ambiente che ci circonda. “Ognuno di noi rappresenta una singola lastra d’acciaio che da sola non vuol dire nulla, solo guardando da lontano, con la curiosità e la voglia di pensare in grande, vedrai l’imponente “Trono di spade”.

Per me NTT DATA è soprattutto questo: è il lavoro di squadra, l’impegno, la dedizione e la curiosità di ogni suo componente; perchè dalla passione e dal “genio” nascono le idee più innovative ma è grazie al “valore” di ognuno di noi che queste possono essere realizzate. #Nttdatalife #Stay tuned

angela gesa Written by: